OfficinaIl gruppo TARSÍE VIVENDI nasce dall’unione di due aziende emiliane: Tarsíe, conosciuta per la lavorazione del cotto policromo e la ricerca sulle tecniche d’intarsio, e Ars Vivendi, che propone soluzioni d’arredo e d’architettura innovative rivisitando l’antica tecnica del Cocciopesto.

Dal 1987 Tarsíe si fa conoscere grazie ai propri prodotti realizzati con l’esclusiva tecnica delle tarsie in cotto policromo saldate a forno, un brevetto di Giuliano Melioli, inventore di questa tecnica di lavorazione del cotto e designer dell’azienda. Questo tipo di lavorazione ha il vantaggio di non temere l’usura del tempo.

Dall’esperienza di Tarsie nasce, qualche anno dopo, Ars Vivendi, un laboratorio artistico che opera nell’ambito dell’architettura, riproponendo in chiave personale, sia per l’impasto policromo sia per la lavorazione ad intarsi, l’antica tecnica del Cocciopesto. Già in epoca romana il Cocciopesto veniva usato normalmente, nelle case patrizie come pavimentazione, e nelle terme per rivestire pareti e soffitti. Il “Coccio” (frammenti di cotto) macinato più o meno fine, miscelato a leganti ed inerti, offre la possibilità di creare manufatti di vario tipo e dimensione.

Unendo le diverse esperienze le due aziende sono in grado di proporre realizzazioni uniche in cotto e cocciopesto colorato, progettate su misura, per una infinita varietà di soluzioni d’interni, lavorando sul progetto dell’architetto o proponendo le proprie idee, grazie all’esperienza dei due designer  Giuliano Melioli e Cesare Ferrari. Numerose sono le realizzazioni condotte dai due  artisti in tutto  il mondo: dalle decorazioni di case private, a quelle in ambienti pubblici, agli interventi in palazzi antichi, fino alle installazioni in aziende di rilievo internazionale. Il materiale consente infatti una applicazione versatile e di sicuro effetto, dai piccoli interventi fino ai grandi progetti, proponendo soluzioni nuove ed impensate per ogni tipo di architettura: dai pavimenti ai rivestimenti di bagni o cucine, bordure, cornici per porte e finestre, caminetti, piscine, pannelli artistici, specchi, quadri, scale, ecc.

Tutte le fasi del processo di produzione e finitura, la formatura del pezzo, l’intarsio, la levigatura, l’inceratura con cere e la lucidatura sono realizzate a mano da artigiani specializzati in questa particolare tecnica di lavorazione.

Tarsie Vivendi presenta anche collezioni di tavoli e lavabi realizzati in cocciopesto e cotto policromo intarsiato. Adatti agli ambienti classici e a quelli più moderni, i tavoli e i lavabi Tarsie Vivendi si distinguono per la ricerca sulla materia e il design. Con le proprie superfici dolci e sensuali, gli inserti in cotto o metallo, i decori ad incisione e il fascino del craquelé a spessore, ottenuto con le tecniche del restauro, questi oggetti coniugano tradizione artistica e artigianalità. Dalla produzione della materia alla finitura, ogni pezzo è infatti realizzato a mano, diventando unico e irripetibile. A queste collezioni si affianca la linea di complementi d’arredo e oggettistica in cotto policromo intarsiato, cui si aggiungono pezzi unici in raku, studiati dal figlio Claudio Melioli.

team